info corsi Maria Chiara Barone Roma chi_siamo_salsa_family orario_corsi_salsa_family lezioni_private_salsa_family

Tor Marancia - Montagnola

Via Del Caravaggio, 113

San Paolo

V.le Leonardo da Vinci, 307

Garbatella

Via Guglielmo Ciamarra, 32

Viale Marconi

Via Angelo Battelli, 6

dance salsa garbatella

CHA CHA CHA


Il Cha cha cha è una danza latino-americana. Nato a Cuba nei primi anni del XX secolo, si chiamava in origine Cha Cha. In seguito fu contaminato da altre danze: Mambo, Rumba, Danzón e Son. Esistono 4 differenti ipotesi sul significato letterale dell'espressione "Cha Cha Cha": Attributo onomatopeico strettamente legato al ritmo della danza, scandito dal tempo delle percussioni. Riproduzione del suono prodotto dalle scarpe durante la danza, in particolar modo nel triplo passo. "Cha cha" è il nome di un sonaglio cubano, propriamente adoperato durante la danza. Riproduzione del suono emesso dallo sbattere dei piedi sulla battigia. Il "Cha Cha Cha" è una danza relativamente semplice da apprendere, ma i passi di base sono leggermente più complicati di quelli di altre danze. Il ritmo che viene contato durante l'esecuzione dei passi è: "due-tre-cha cha cha". Passi base: tempo 2: il ballerino con il suo piede sinistro trasferisce il peso del corpo in avanti, tenendo il piede destro fermo (la ballerina trasferisce il peso indietro). tempo 3: il ballerino trasferisce il peso del corpo verso il dietro tenendo fermi entrambi i piedi (la ballerina trasferisce il peso in avanti). tempo 4 e 1 (o cha cha cha) il ballerino esegue uno chassé verso la propria sinistra (la ballerina fa lo chassé verso la propria destra). Si ricomincia invertendo il ruolo tra la ballerina e il ballerino. Il cha cha cha è composto da tre passi: sinistro, destro e cha cha cha. Il tempo quattro è diviso in due mezzi tempi (piede sx e poi dx), al tempo 1 si chiude il cha cha cha di nuovo sul piede sx. Se è avanti o laterale sx, il cha cha si inizia col piede sx e poi dx (tempo 4), e di nuovo sx (tempo 1). Viceversa, se si muove indietro o laterale sx, il cha cha inizia al contrario con piede dx, sx e poi dx (tempo 1). Il cha cha cha è ballato sul posto, ad eccezione del giro dx e sx, dove è eseguito durante il giro, quindi in linea curva. Nel giro sx, si esegue il cha cha cha per mezzo giro (sx avanti, perno sul dx ruota a 45°, sx avanti), l'altro mezzo giro è dx avanti, sx gira sul posto e dx chiude avanti (come nella guelta sinistra in salsa), e secondo cha cha cha sul posto. In genere, i piedi sono di solito allineati tra loro in orizzontale, oppure in linea obliqua nel pasitos dell'unghia/ calcio, o incrociati.

Il presente sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Clicca qui per prendere visione dell'informativa.